Motimmagine è un progetto indipendente in continua trasformazione. 

Nasce dalla volontà di raccontare l’autenticità delle diverse realtà che incontra,

attraverso il linguaggio della danza e della fotografia.

L’obiettivo è ricercare una relazione paritetica tra movimento ed immagine, indagarne l’incontro,

al fine di ottenere nuove forme, ricercare nuove angolature e generare nuovi punti di vista.

Validi alleati in questo progetto sono l’arteterapia e la danzaterapia, poiché in esse l’arte è intesa come comunicazione

ed espressione di un mondo interiore, capace di accorciare le distanze tra le persone.

 

Vogliamo mostrare il nostro “sguardo” sul mondo, nei suoi contrasti e nelle sue diversità attraverso laboratori,

nuove forme di performance, progetti di taglio reportagistico e di ricerca.