Jessica Tosi

Videomaker, fotografa, arteterapeuta.


Diplomata nella scuola di Arteterapia La Cittadella di Assisi.

Intraprende la formazione in fotografia a Roma frequentando i corsi della scuola CSF Adams.
Approfondisce attraverso studi e workshop l'aspetto sociale e terapeutico della fotografia
maturando esperienza soprattutto in ambito socio sanitario.

Sviluppa progetti di arteterapia per persone con disabilità e utenti di centri di salute mentale,
incentivando l'utilizzo delle arti visive, collaborando presso associazioni e cooperative di Roma e Venezia.
Lavora in ambito educativo attraverso progetti di arteterapia, fotografia e video per bambini e ragazzi.
Dal 2018 è docente di fototerapia e videoterapia presso la scuola di formazione triennale “Nuove Arti Terapie”
di Oliviero Rossi con sedi a Roma, Bologna, Milano, Firenze.

Dal 2014 sviluppa esperienza in ambito teatrale occupandosi della gestione luci, audio e video nello spettacolo dal vivo
all’interno di teatri e festival. Dal 2015 è responsabile di Sinestesie, contenitore di iniziative, volte a conciliare fotografia e inclusione sociale,
organizzate nell’ambito del festival di teatro sociale Anticorpi.
Negli stessi anni si specializza nella fotografia di scena collaborando con compagnie di teatro e danza in tutto il territorio nazionale.
Realizza videodi stampo documentaristico e reportagistico, catturare i dettagli delle realtà con cui entra in contatto per restituire al pubblico narrazioni basate sulla bellezza e il non giudizio.

In ambito artistico, crea cortometraggi, installazioni artistiche e progetti fotografici in collaborazione con attori, registi e cantanti,
associazioni culturali, enti di formazione.
Fa parte dell’Associazione Tadàn, qualità di videomaker, fotografa, grafica e social media manager.